Sono in tanti che mi domandano spesso:  “ma come faccio una diagnosi”, “posso usare un’interfaccia bluetooth”, “dov’è la mia presa OBDII”??
 
Facciamo un po di chiarezza:
 
L’e36 è nata nel 1989, i primi modelli venduti nel 1990.. in quegli anni, non esisteva nemmeno l’OBDII, che è uno standard nato successivamente, ma nonostante l’età del progetto l’e36 era tra le piu avanzate tecnologicamente e aveva fin dai primi modelli un sistema avanzato di diagnosi e di errori, paragonabile a quello delle auto moderne..
 
e allora come funziona la diagnosi su queste auto?
 
il tutto passa tramite il connettore OBD1 a 20 pin posto nel vano motore:
https://www.bmwe36.it/files/2019/11/servicereset_port_location.jpg Risultato immagini per e36 diagnostic"
 
mediante questa interfaccia era possibile accedere a tutte le centraline dell’auto mediante un apposita interfaccia e un apposito software presente solo nelle officine autorizzate BMW
 
nelle versioni Americane post 1995 era presente per legge di quel paese l’interfaccia OBD2, ma solo le versioni americane ne erano provviste
 
le apparecchiature utilizzate nelle officine BMW erano due:
la piu recente era il BMW group tester one (GT1) , non era altro che un primitivo pc all in one con un’interfaccia seriale che aveva al suo interno una suite di software necessari per la diagnosi (il DIS), la documentazione tecnica (il TIS) e l’SSS Progman ( per la programmazione dei moduli)
 


 
 
oltre al GT1 in bmw si poteva trovare il DIS/MODIC, versione piu vecchia ma comunque completissima per diagnosticare, programmare, fare test e ricevere i bollettini di aggiornamento tecnico delle auto, non era altro che un 486DX2/50MHz con al suo interno un sistema operativo basato su UNIX
 
Risultato immagini per bmw DIS modic"
 
 
ovviamente sono attrezzature ormai introvabili e chi le ha ancora le vende a cifre spropositate, quindi andiamo alla parte clu della guida:
COME FACCIO IO COMUNE MORTALE A FARE UNA DIAGNOSI? 😀
 
se avete adocchiato quelle interfaccine bluetooth che si vedono in giro su aliexpress o amazon, scordatevele, non serviranno a nulla e non potranno mai interfacciarsi alla vostra e36..
 
per farlo vi serviranno delle apposite interfacce (che tra poco vi elencherò) che andranno collegate ESCLUSIVAMENTE ad un PC, portatile o fisso che sia..
 
le interfacce utilizzabili per diagnosticare le nostre auto sono 3:
 
L’interfaccia ADS (per tutti i modelli), sfrutta il sistema di comunicazione ADS tramite porta seriale (funziona solo con porte seriali native e non con adattatori)..
è la più completa per le nostre E36 e permette la lettura, l’accesso e la scrittura di TUTTI i moduli e36  (dalla centralina motore, al cruise control, all’abs, alla centralina comfort), utilizza i software originali BMW: DIS, INPA ecc..
esiste in vari formati, e il costo supera le 50€ per arrivare anche a 200€ in base al modello acquistato:
Immagine correlataRisultato immagini per tiny ads"
 
L’interfaccia CARSOFT (per tutti i modelli), sfrutta sempre un sistema di comunicazione seriale, ma non ha accesso a tutte i moduli e36 essendo necessario un software specifico che ha accesso solo ai moduli principali (DME, ABS, AIRBAG, e ZKE su alcuni modelli).. inoltre fa solo diagnosi, quindi non effettua nessuna codifica.. Necessita sempre di un PC con porta seriale RS232 ed ha un costo che si aggira sulle 30/50€
 
Risultato immagini per e36 carsoft" Risultato immagini per e36 carsoft"
 
 
L’interfaccia K + DCAN (solo per i modelli restyling post ’94), è l’interfaccia piu comune e di facile reperibilità, ha un costo irrisorio e si trova tra i 15 e i 35€ compresa di adattatore OBD1 a OBD2.. Questa interfaccia riesce a leggere tutte le centraline motore e alcuni moduli secondari nelle e36 Post 1994.. NON accede alla centralina ABS, ai moduli comfort, al quadro strumenti.. riesce a diagnosticare SOLO: DME, Airbag, Centralina clima automatico, cruise control.. il tutto mediante il software BMW INPA.. su alcuni modelli piu recenti è possibile anche programmare ALCUNE centraline tramite alcuni software presenti nella suite INPA
se avete un’e36 inizio serie, lasciate perdere, risparmiatevi i soldini e acquistate una ADS o una CARSOFT..
Risultato immagini per e36 inpa interface"
 
 
ovviamente SOLO sui restyling, ci sono anche altre interfacce universali come la delphi o le bosch che leggono e cancellano gli errori dei moduli principali, ma son diagnosi generiche e non specifiche per le nostre auto quindi senza alcuna funzione avanzata
 
 
Riepilogando:
– se avete una prerestyling, procuratevi un pc con porta COM, e scegliete tra ADS (piu completa perchè accede a tutti i moduli e fa anche programmazione) o CARSOFT (giusto per la lettura e la cancellazione errori)
– se avete una restyling e vi serve solo leggere e cancellare gli errori sulle centraline principali va bene un qualsiasi pc con usb, se volete fare cose piu avanzate come codifiche e retrofit ci vorrà l’ADS con un pc che ha la porta seriale
 
 


spero di essere stato d’aiuto chiarendo un po la situazione.. o magari vi ho confuso le idee ancora di piu, ma se avete bisogno di ulteriori chiarimenti, potete scrivere qui, o nell’apposito FORUM